loading...

3 Giugno 2020
The Farewell (2019)
The Farewell (2019)
Share this:

CHE NE PENSIAMO:

VOTO:

3.5 out of 5 stars (3,5 / 5) – Un film delicato e l’elogio dell’equilibrio.

QUALCHE PAROLA (A CALDO):

The Farewell è un film del 2019 della regista cinese-americana Lulu Wang.

Probabilmente la parola chiave che accompagna questo film è equilibrio.
La caratteristica principale di The Farewell (che ne informa anche i tratti linguistici della messa in scena) è il suo rimanere in una posizione scomoda mantenendo un certo grado di eleganza e classe. Si tratta infatti di un film che parla di morte, malattia e vita e lo fa evitando gli estremi del drama mischiando alcuni tratti del genere drammatico con degli elementi di commedia: cinefili e filmmaker sanno benissimo come un film che parla di questi argomenti (ed utilizza certi toni) può facilmente scadere da un lato nel melenso, nel melodramma (nell’accezione piú televisiva del termine) e dall’altro lato nella farsa (nella dinamica “involontaria”).

Da un punto di vista estetico, l’equilibrio si basa su uno staging ed un lavoro di macchina molto semplice, ma anche estremamente efficace.
I temi della morte, dell’identità individuale e collettiva e di culture apparentemente contrastanti si risolvono in una sintesi estetica e concettuale che dimostra che mondi diversi possono (devono?) coesistere, creando una rinnovata identità culturale che trattiene i caratteri migliori di un lato e dell’altro: un equilibrio tra visioni e culture diverse che può quindi dar vita ad una sintesi nuova, vera, fondata sulla diversità.
In fondo, il film si poggia proprio su quella sottile soglia che c’è tra vita e morte e, socialmente e culturalmente, tra oriente e occidente e la fonde in un’unica, grande, celebrazione della vita stessa.

PRO:

  • I momenti in cui la drammaticità scoppia nelle pieghe della realtà.
  • Lo scontro ideologico e culturale che si risolve in profondità e una “via” diversa ma viva.
  • Recitazione e vitalità del cast.

CONTRO:

  • Ci sarebbe piaciuto vedere un approfondimento maggiore delle dinamiche attraverso il linguaggio audiovisivo.
  • E magari scalfire un po’ la superficie concettuale ed affrontare più a fondo il tema dell’inconciliabilità solamente apparente delle culture. Quindi usare magari un contrappunto alla superficie.

Che ne pensi di questo film? Lascia un commento sotto e parliamone.


Per leggere altre schede su film simili a questa, visita la sezione dedicata.

O, se invece di qualche parola a caldo su un film che abbiamo visto, cerchi qualcosa di più approfondito (come l’analisi di film e tecniche), dai un’occhiata alla nostra pagina “Analisi“.


INFO SUL FIM:

The Farewell (2019) Comedy, Drama | 1h 40min | 9 August 2019 (USA) 7.6
Director: Lulu WangWriters: Lulu WangStars: Shuzhen Zhao, Awkwafina, X MayoSummary: A headstrong Chinese-American woman returns to China when her beloved grandmother is diagnosed with terminal cancer. Billi struggles with her family's decision to keep grandma in the dark about her own illness as they all stage an impromptu wedding to see grandma one last time.

Photos


See all photos >>

Share this:
Posted in SchedeTaggs:
Write a comment